ROSANERO UNIVERSE

   

In questa pagina sono riportati, in ordine cronologico, i calciatori che hanno vinto la classifica dei marcatori del campionato di calcio di serie A. Il primo campionato di cui si conosce con certezza il capocannoniere è la Prima Divisione 1923-1924. Il primo campionato a essere disputato senza suddivisioni territoriali fu la Divisione Nazionale 1926-27. Nel 1929-30 fu istituita la Serie A a girone unico, e contemporaneamente a essa la Serie B; al giorno d'oggi le due serie citate sono le uniche a carattere nazionale.

 

Stagione
Giocatore
Squadra
Gol
2011/12
Ibrahimovic
Milan
28
2010/11
a
Di Natale
a
Udinese
28
2009/10
Di Natale
Udinese
29
2008/09
Ibrahimovic
Inter
25
2007/08
Del Piero
Juventus
21
2006/07
Totti
Roma
26
2005/06
Toni
Fiorentina
31
2004/05
Lucarelli
Livorno
24
2003/04
Shevchenko
Milan
24
2002/03
Vieri
Inter
24
2001/02
Hubner
Piacenza
24
Trezeguet
Juventus
24
2000/01
Crespo
Lazio
26
1999/00
Shevchenko
Milan
24
1998/99
Amoroso
Udinese
22
1997/98
Bierhoff
Udinese
27
1996/97
Inzaghi
Atalanta
24
1995/96
Protti
Bari
24
Signori
Lazio
24
1994/95
Batistuta
Fiorentina
26
1993/94
Signori
Lazio
23
1992/93
Signori
Lazio
26
1991/92
Van Basten
Milan
25
1990/91
Vialli
Sampdoria
17
1989/90
Van Basten
Milan
19
1988/89
Serena
Inter
22
1987/88
Maradona
Napoli
15
1986/87
Virdis
Milan
17
1985/86
Pruzzo
Roma
19
1984/85
Platini
Juventus
18
1983/84
Platini
Juventus
20
1982/83
Platini
Juventus
16
1981/82
Pruzzo
Roma
15
1980/81
Pruzzo
Roma
18
1979/80
Bettega
Juventus
16
1978/79
Giordano
Lazio
19
1977/78
Rossi P.
Vicenza
24
1976/77
Graziani
Torino
21
1975/76
Pulici P.
Torino
21
1974/75
Pulici P.
Torino
18
1973/74
Chinaglia
Lazio
24
1972/73
Savoldi I
Bologna
17
Rivera
Milan
17
Pulici P.
Torino
17
1971/72
Boninsegna
Inter
22
1970/71
Boninsegna
Inter
24
1969/70
Riva
Cagliari
21
1968/69
Riva
Cagliari
20
1967/68
Prati
Milan
15
1966/67
Riva
Cagliari
18
1965/66
Vinicio
Vicenza
25
1964/65
Orlando 
Fiorentina
17
Mazzola A.
Inter
17
1963/64
Nielsen
Bologna
21
1962/63
Nielsen
Bologna
19
Manfredini
Roma
19
1961/62
Milani
Fiorentina
22
Altafini
Milan
22
1960/61
Brighenti
Sampdoria
27
1959/60
Sivori
Juventus
27
1958/59
Angelillo
Inter
33
1957/58
Charles
Juventus
28
1956/57
Da Costa
Roma
22
1955/56
Pivatelli
Bologna
29
1954/55
Nordahl
Milan
27
1953/54
Nordahl
Milan
23
1952/53
Nordahl
Milan
26
1951/52
Hansen J.
Juventus
30
1950/51
Nordahl
Milan
34
1949/50
Nordahl
Milan
35
1948/49
Nyers
Inter
26
1947/48
Boniperti
Juventus
27
1946/47
Mazzola V.
Torino
29
1945/46
Gabetto
Torino
22
1942/43
Piola
Lazio
21
1941/42
Boffi
Milan
22
1940/41
Puricelli
Bologna
22
1939/40
Boffi
Milan
24
1938/39
Puricelli
Bologna
19
Boffi
Milan
19
1937/38
Meazza
Inter
20
1936/37
Piola
Lazio
21
1935/36
Meazza
Inter
25
1934/35
Guaita
Roma
28
1933/34
Borel II
Juventus
32
1932/33
Borel II
Juventus
29
1931/32
Schiavio
Bologna
25
Petrone
Fiorentina
25
1930/31
Volk
Roma
29
1929/30
Meazza
Inter
31
1928/29
Rossetti
Torino
36
1927/28
Libonatti
Torino
35
1926/27
Powolny
Inter
22
1925/26
Hirzer
Juventus
35
1924/25
Magnozzi
Livorno
19
1923/24
Schönfeld
Torino
22

 

Vincitori classifica marcatori per squadra
17
Milan
12
Juventus
11
Inter
8
Lazio
8
Roma
7
Bologna
5
Fiorentina
5
Torino
4
a
Udinese
3
Cagliari
2
Sampdoria
2
Vicenza
1
Atalanta
1
Bari
1
Livorno
1
Napoli
1
Piacenza

 

Note:

Enrique Guaita (Roma) nel 1934-35 con 28 reti ha stabilito il record per i campionati a 16 squadre (media per partita: 0,933).

Gunnar Nordahl (Milan) nel 1949-50 con 35 reti ha stabilito il record per i campionati a 20 e 21 squadre (media per partita: 0,921).

Antonio Valentin Angelillo (Inter) nel 1958-59 con 33 reti ha stabilito il record per i campionati a 18 squadre ma la migliore prestazione in senso assoluto è di Borel II nel 1932-33 con 29 goals in 28 gare.

Luca Toni (Fiorentina) nel 2006 e Francesco Totti (Roma) nel 2007 sono gli unici due cannonieri ad essersi aggiudicati la Scarpa d'oro.

Gabriel Batistuta (Fiorentina) nel 1994 ha stabilito il record di segnature consecutive per le prime 11 giornate di campionato (detenuto fino ad allora da Ezio Pascutti) segnando 13 reti.

Sui 75 campionati a girone unico finora disputati solo 26 volte ha vinto la classifica cannonieri un giocatore della squadra che si è aggiudicata il titolo: in un caso il titolo di capocannoniere è stato vinto da un calciatore di una squadra retrocessa (Igor Protti del Bari nella stagione 1995-96).

Alberto Orlando e Filippo Inzaghi sono gli unici calciatori ad aver vinto la classifica cannonieri avendo militato un solo anno nella squadra con cui hanno conquistato il titolo.

Oltre a Giuseppe Meazza, capocannoniere del primo campionato a girone unico, altri 8 calciatori si aggiudicarono il titolo di capocannoniere al loro esordio in Serie A: Pedro Petrone, Felice Borel II, Ettore Puricelli, Istvan Nyers, Gunnar Nordahl, John Charles, Michel Platini e Andriy Shevchenko. Fra essi solo Borel (l'unico di formazione calcistica italiana) non aveva mai disputato incontri di massima serie all'estero. Anche Pierino Prati e Paolo Rossi, pur non essendo esordienti, avevano un'esperienza molto limitata, avendo totalizzato in precedenza rispettivamente solo 2 e 6 presenze in massima serie
Enrique Guaita è l'unico calciatore ad essersi aggiudicato il titolo di capocannoniere nell'ultima stagione disputata in Serie A.

Gunnar Nordahl e Michel Platini sono stati, finora, gli unici calciatori ad avere vinto la classifica marcatori della Serie A per tre stagioni consecutive.

Volk, Manfredini, Vinicio, Virdis, Protti e Hubner sono gli unici 6 vincitori della classifica cannonieri di serie A a non avere mai militato nella propria nazionale maggiore.

Fra i 20 migliori marcatori di tutti i tempi del campionato italiano ben 7 non hanno mai vinto il titolo di capocannoniere: Roberto Baggio, quinto, Kurt Hamrin, sesto, Amedeo Amadei, decimo, Guglielmo Gabetto, dodicesimo, Roberto Mancini, quindicesimo, Carlo Reguzzoni, diciassettesimo e Adriano Bassetto, ventesimo.

Zlatan Ibrahimovic è l'unico giocatore ad aver vinto la classifica cannonieri con due squadre diverse.

 

 

Menù

 

 

   

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!

banner

Diventa fan su

www.rosanerouniverse.it - Sito di Fabrizio Germano © Fabrizio Germano 2007 - sitemap

Ogni marchio appartiene al rispettivo proprietario.Per info disclaimer