ROSANERO UNIVERSE

 

Fin quando il campanilismo con i cugini rossoblu catanesi si ferma a becere barzellette ci si può anche soffermare a ridere con gusto... gustatevi questa raccolta risalente a qualche anno fa...

- Cosa fa un CATANESE che si butta dal decimo piano? - Fa BENEEE!!!

- Il PALERMO sta andando a giocare a Catania con il CATANIA e Zauli sul pullman dice di sentirsi in perfetta forma e che potrebbe giocare da solo. Detto fatto. I suoi compagni lo accompagnano allo stadio e vanno al bar a bere. Dopo il primo tempo accendono televideo e vedono CATANIA 0 PALERMO 1 Zauli 33'. Ricominciano a bere, e alla fine della partita riaccendono televideo e vedono CATANIA 1 gol realizzato al 92' PALERMO 1, Zauli al 33'. Si recano negli spogliatoi e vedono ZAULI piangente. Cercano di consolarlo dicendogli che non è poi così male 1 a 1 a CATANIA giocando da SOLO, in fondo... e lui candidamente risponde: - Beh, sai... il fatto è che... MI HANNO ESPULSO AL 60'…

 

- - Cosa fanno 11 CATANESI dietro i bagni pubblici? - I retrocessi…

 

- - Sapete perchè il CATANIA è considerata la squadra più VIRILE d'italia?
- Perché mette sempre in campo 11 coglioni!!!

 

- Gaucci Jr. reduce da continue sconfitte non si da pace.... Allora decide di chiedere aiuto al padre ... "Ciao pà, sono in una situazione disperata mi devi aiutare!" Il giorno seguente dopo aver cenato i due si mettono a tavolino e incominciano a parlare.. Gaucci-Padre inizia: "Per essere un campione devi tenere conto di 3 punti! Il primo devi avere tanti soldi" E Gaucci Jr.: "Si, si ovvio quelli me li dai tu..." Bene... "Secondo: devi avere tanti sponsor, diritti televisivi, distributori di capellini...." Il figlio "Beh, posso provare..."
Il padre, con tono solenne: "E il terzo, quello più importante, è che bisogna avere i COGLIONI!!!" Gaucci Junior...: "Beh ma allora siamo a posto, pà..., quelli li abbiamo già comprati tutti"!!!!!!!...

 

- In una scuola di CATANIA, una maestra molto CATANESE, intimorisce i suoi alunni: - TU!!! Per che squadra tieni? Il bambino impaurito: - Per il CATANIA, signora maestra! La maestra indicando un altro bambino: - TU! Per che squadra tieni? - Per il CATANIA, signora maestra! Poi indicando un altro bambino ancora: - TU!!! Per che squadra tieni? - Per il CATANIA, signora maestra! La maestra indicando un bambino seminascosto in fondo alla classe: - TU! Per che squadra tieni? - Per... per il PALERMO, signora maestra! - Per il PALERMO??? Com'è possibile una sciocchezza simile? Dammi una ragione valida! - Beh... Mio papà tiene per il PALERMO, mia mamma tiene per il PALERMO, mio fratello tiene per il PALERMO... Tengo per il PALERMO anch'io.
- E ti sembra una una motivazione valida? E se tua mamma era una mignotta, tuo papà un barbone e tuo fratello un drogato che facevi?
- Beh no... In quel caso ero PER FORZA catanese, signora maestra...

 

- Babbo Natale, la squadra del CATANIA che gioca meritevolmente in serie B ed un ubriacone stanno camminando per la strada quando vedono per terra una banconota da centomila lire.
Chi la prende?
L'ubriacone...
visto che gli altri due non esistono!!!...

 

- Intervista in sala stampa...
L' allenatore del CATANIA e Baldini (all. Palermo) sono ad una conferenza stampa.
Un giornalista domanda all' allenatore del CATANIA: quali sono gli obbiettivi della sua squadra ora?
- Racimoleremo punti, e TRANQUILLAMENTE RESTEREMO IN SERIE B.
Il giornalista si rivolge poi a Baldini:
- Baldini, e quelli del suo PALERMO?
- Beh, noi cercheremo di vincere il tricolore, la Champions League, la Coppa Italia. Poi l'anno venturo cercheremo di vincere il tricolore, la Coppa Intercontinentale, la Coppa Uefa, la Champions League.
- Ma BALDINI, è sicuro di quello che sta dicendo?...
- Beh, senta... guardi che è LUI che ha cominciato a dire cazzate!!! ...

 

- Paolino, un bambino di 8 anni incontra Gaucci x strada e coglie subito l'occasione:- se ti do 5 euro che me lo vendi il Catania?
Gaucci si arrabbia e comincia ad urlargli:-ma come ti permetti?!
sei un bambino veramente maleducato!
noi siamo stati appena ripescati in B!!!! Siamo FORTI!!!
Ringrazia Dio che non sono tuo padre se no a quest'ora già t'avevo menato!
e smettila di piagniucolare!!!!
Nel frattempo arriva il padre di Paolino, che chiede al bambino cos'è successo e lui:
-Papà,gli ho chiesto se mi vendeva il Catania per 5 euro e lui s'è arrabbiato!
E il padre subito riconosce Gaucci e, furibondo, inizia a picchiare il bambino.
Il bimbo scoppia a piangere e Gaucci interviene:
-va bè, adesso basta, poverino...non mi sono mica offeso così tanto...
e il padre del bambino:
-ma che poverino, gli ho sempre detto che non deve buttare via i soldi!!!!!

 

- Ad un certo punto del suo volo,un aereo militare si prepara a lanciare i paracadutisti ....
Dal vano si lanciano 5 paracadutisti ultra',e cominciano a formare la stella. Ma quando e'il momento di aprire il paracadute,al Catanese si rompe l'anello !
"Presto,fate qualcosa !" - ordina il comandante - "Prendetelo per la giacca!"
E la giacca gli si sfila!
"Prendetelo per la camicia!" E la camicia gli si sbottona!!
"Prendetelo per i calzoni!" Ed i calzoni gli si rompono!!"
"Prendetelo per le mutande!!!" E le mutande gli si scuciscono !
"Ma prendetelo per il culo!!!"
"NOI ABBIAMO IL PARACADUTE E TU NO - O !!!"

 

- Terminato da poco il rocambolesco derby Palermo - Catania (5-1), un depresso Luciano Gaucci si reca dalla psicologa e una volta sul lettino le racconta:
- Non capisco... Quest'anno abbiamo speso un sacco di miliardi: abbiamo comprato il miglior portiere italiano , il piu' forte difensore centrale del mondo , un centrocampista fenomenale e qualche altro buon giocatore.
Dicevano tutti che eravamo i piu' forti, eppure si e' avverato un incubo:
nel derby i Rosa ci hanno Bombardato di gol! Dottoressa, che significa?
La psicologa spinge un po' avanti gli occhiali sul naso e risponde:
- Ma lei... l'arbitro... lo aveva pagato?

 

- Un catanese si dirige verso la cassetta delle lettere, guarda dentro, richiude la porticina e rientra in casa. Qualche minuto dopo, esce di nuovo, va davanti alla cassetta delle lettere, ci guarda dentro, richiude la poticina, e rientra in casa. Il catanese ripete più volte questa sequenza fino a quando un vicino, che l'aveva visto, gli chiede incuriosito:
"Dovrete attendere una lettera o un pacchetto molto importante oggi!" Ed il catanese: "No, è quel maledetto computer che mi dice sempre che c'è della posta per me!".

 

- Due amici catanesi escono. Uno dice all'altro:"Credo che la freccia posteriore destra non funzioni bene... scendi e controllala". L'altro catanese scende e si mette dietro l'auto. L'altro al volante gli chiede: "Allora? Funziona ora?" E quello da dietro risponde:"Non lo so...". Di nuovo il primo: "Scusa, in che senso non lo sai?". E l'amico: "Funziona a tratti. Vieni, guadda tu: ora si, ora no, ora si, ora no..."

 

- Due catanesi si incontrano e si mettono a parlare di hobby.
- Lo sai cosa faccio io la sera per passare il tempo?
- No... - risponde l'altro.
- Faccio il puzzle!!!
Allora l'altro incuriosito gli chiede: - Ma cos'è questo puzzle??
- Allora, è semplice... tu compri una scatola dove ci sono tanti pezzettini colorati e li devi unire fino a quando non formano l'immagine che è davanti alla scatola.
L'altro tutto eccitato decide di provarci anche lui, passano due settimane e si riincontrano. - Allora ci sei riuscito?
L'altro:
- Macchè non riesco a incastrare tutti quei pezzettini arancioni per fare il gallo che è sulla scatola...
- Scusa ma che marca è???
-Boh!!! Davanti c'è scritto Kellog's Corn Flakes...

 

 

 

Menù

 

 

   

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!

banner

Diventa fan su

www.rosanerouniverse.it - Sito di Fabrizio Germano © Fabrizio Germano 2007 - sitemap

Ogni marchio appartiene al rispettivo proprietario.Per info disclaimer