ROSANERO UNIVERSE

20° giornata
napoli palermopalermo
0
0
Formazione: De Sanctis; Grava, P. Cannavaro, Rinaudo; Maggio, Pazienza (39' st Cigarini), Gargano, Aronica (17' st Dossena sv); Hamsik, Quagliarella, Denis (34' st Hoffer). Iezzo, Contini, Zuniga, Bogliacino. All.: Mazzarri.
Formazione: Sirigu 6; Cassani 6, Bovo 7, Goian 6, Balzaretti 6; Migliaccio 6.5, Nocerino 6, Bresciano 6; Simplicio 6; Cavani 6(33' st Budan s.v.), Miccoli 5 (12' st Pastore 6). (Brichetto, Melinte, Blasi, Bertolo, Hernandez). All.: D. Rossi.
Arbitro: Orsato di Schio.
Marcatori:
Ammoniti: Rinaudo, Nocerino, Cavani, Migliaccio, De Sanctis, Simplicio e Quagliarella.
Espulsi:
Note: Angoli: 3-3. Recuperi: 1' e 4'.
Spettatori: 60 mila circa

 

 

Impossibile visualizzare il contenuto di questa pagina.

L'errore pu˛ essere causato dalle seguenti ragioni:
  • Microsoft Internet Explorer blocca il contenuto flash sulla pagina.
    Clicca sull'Avviso nella parte superiore del browser e seleziona l'opzione Permettere Contenuto Bloccato... per aprire la pagina.

  • E necessario installare ed aggiornare il tuo Flash Player.
    Per favore visita il sito Adobe per scaricare ed installare l'ultima versione di Flash Player indispensabile per visualizzare il contenuto di questa pagina.
 

Video tratto da youtube, servizio skysport

 

Le interviste dei protagonisti

Fonte: ilpalermocalcio.it

Rossi: "Ho visto una squadra determinata "

L’allenatore rosanero Delio Rossi, intervenuto in sala stampa al termine del match contro il Napoli, ha commentato il pareggio ottenuto al San Paolo: “Gli episodi non sono stati favorevoli - ha detto il tecnico - ma resta la prestazione di livello di una squadra determinata, che ha cercato di ribattere colpo su colpo in un campo difficile contro una squadra tosta. La qualificazione in Europa? Da marzo faremo le nostre valutazioni, gli obiettivi bisogna centrarli e non dichiararli. Meritavamo più del pareggio, mi è piaciuta la voglia di non scoraggiarsi di fronte a situazioni sfavorevoli provando a far risultato, questo è importante per l’autostima”.

Cassani: "E' un punto prestigioso "

“Torniamo a casa con un punto prestigioso e con la consapevolezza che poteva essere bottino pieno, perché abbiamo fallito un rigore ma abbiamo avuto altre tre o quattro palle nitide per segnare, rischiando relativamente poco. Credo che in uno stadio del genere contro un Napoli organizzato la nostra prestazione sia di conforto per il futuro. Abbiamo superato un altro piccolo gradino, ma non ci dimentichiamo che abbiamo un importante banco di prova domenica prossima contro la Fiorentina e non vogliamo lasciare punti per strada davanti al nostro pubblico, sperando che sia altrettanto caloroso come quello di Napoli”. Queste le dichiarazioni del difensore rosanero Mattia Cassani nel post-partita di Napoli-Palermo.  

 

 

Menù

 

 

   

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!

banner

Diventa fan su

www.rosanerouniverse.it - Sito di Fabrizio Germano © Fabrizio Germano 2007 - sitemap

Ogni marchio appartiene al rispettivo proprietario.Per info disclaimer